Turismo, Terme e Benessere

logo recoaroterme2015

Rindolando

Rindolando torna puntualmente ogni anno ad annunciare Natale: il tipico mercatino di prodotti artigianali è divenuto ormai un tradizionale appuntamento per Recoaro Terme. Così come la rindola, ossia la corteccia dell'albero, raccoglie l'acqua che sgorga dalla sorgente e la riversa sui prati, così anche il suggestivo mercatino raccoglie il patrimonio artigianale della valle e lo fonde con l'attualità del presente.

Per le vie del centro storico, addobbate con sfarzo e raffinatezza, si possono comprare i prodotti locali: dal miele, salumi, formaggi tipici agli oggetti d'artigianato in legno. Non mancano però originalità come i dolci marocchini, il limoncello servito nei bicchierini di cioccolato... il tutto attorniato da mangiafuoco, giocolieri, zampognari, Babbo Natale con la sua slitta e gli alpini, che distribuiscono fragranti caldarroste. Simbolo stesso di quest'atmosfera calda e festosa sarà la chiesetta di Santa Giuliana, illuminata come simbolo della stella cometa, che si staglia contro il profilo dei monti che incorniciano la Conca di Smeraldo.